Pirelli & C.

Riconoscimenti

Pirelli è stata dichiarata dai consumatori brasiliani la marca più ricordata in assoluto in tutti i settori merceologici, secondo il principale studio di mercato denominato Top of Mind.

Nella classifica mondiale 2009 delle top 250 di Deloitte, Pirelli è la prima delle sei italiane in classifica nella Global Powers of Consumer Products, l’annuale graduatoria dei 250 principali produttori di beni di consumo nel mondo.

In base alla Classifica 2009 di Reputation Institute, Gruppo si è confermato fra i primi cento marchi al mondo con la migliore reputazione.

Pirelli Tyre ha vinto il Tire Technology International Award 2009, per la creazione di materiali innovativi e i vantaggi ecologici dei propri prodotti.

Con riferimento al rapporto di fornitura di primo equipaggiamento alle case automobilistiche, Pirelli nel 2009 è stata inserita tra i Top 10 Suppliers di Daimler in Germania, ha vinto il Quality Excellence Performance Award e il Logistic Excellence Performance Award con Toyota, oltre al Certificado de Mérito/Qualidade & Atendimento con Honda in Brasile. In Giappone, inoltre, Pirelli è risultata il miglior fornitore di pneumatici e si è aggiudicata l’Autobacs Award 2009.

A proposito dell’apprezzamento del prodotto da parte dei consumatori finali: Metzeler ha vinto per il secondo anno consecutivo il sondaggio di Motorrad confermandosi "Beste Marke 2009"; il marchio è stato inoltre preferito dagli automobilisti tedeschi lettori di SportAuto, per "sportività ed emozionalità".

In Cina P7 e P Zero sono stati dichiarati "Miglior pneumatico dell'anno"; P Zero è stato dichiarato tale anche nel Regno Unito; al China Tyre Enterprise Summit 2009 di Shangai il Cinturato P7 è stato premiato come "Miglior pneumatico dell'anno" e il P Zero come "Miglior pneumatico Ultra-High performance dell'anno".

Approfondimenti circa i riconoscimenti ottenuti nell’anno 2009 sono disponibili su www.pirelli.com/sezione sostenibilità/area “Sustainability Channel”.