Pirelli & C.

Le politiche di Gruppo

L’orientamento al cliente, elemento centrale de I Valori e Codice Etico di Gruppo, presuppone un impegno costante da parte di Pirelli in termini di:

  • comprensione del contesto di mercato nel quale il Gruppo opera;
  • considerazione dell’impatto dei propri comportamenti e azioni sul cliente;
  • utilizzo di tutte le opportunità offerte dalla gestione del business per soddisfare i bisogni del cliente;
  • “anticipazione” delle esigenze del cliente;
  • massima qualità di prodotto, oltre che eccellenza dei sistemi e dei processi di produzione;
  • costante tensione alla performance per rispondere alle attese del Cliente in termini di prestazioni e sicurezza;
  • eccellenza e competitività sul mercato per offrire ai clienti prodotti e servizi di qualità che rispondano in maniera efficiente alle loro esigenze.

Gli impegni sopraddetti sono altresì esplicitati nelle Condizioni generali di fornitura applicate dalle società del Gruppo.

Con specifico riferimento alla Comunicazione Pubblicitaria, è in atto dal 2009 un progressivo processo di centralizzazione, che riguarda anche i princìpi di comportamento adottati dalla Capogruppo, fermo restando il rispetto delle diverse normative applicate localmente.
Pirelli aderisce al Codice di Autodisciplina Pubblicitaria dell’UPA (Utenti Pubblicità Associati).

Per il ruolo ricoperto da Pirelli a sostegno di questo codice, al rappresentante dell'azienda è stata riconosciuta la vice-presidenza dell'associazione medesima. Attraverso UPA l’Azienda aderisce al Consumer Forum, ente costituito da aziende e associazioni di consumatori il cui obiettivo è la salvaguardia e la tutela del consumatore.
Pirelli aderisce inoltre al WSA (World Federation of Advertiser) il cui codice di responsabilità viene integralmente adottato.

Inoltre l’Azienda utilizza solo fornitori del settore della comunicazione (promozioni, sponsorizzazioni, pubblicità, case di produzione) che in quanto appartenenti ad alcune associazioni di categoria adottano codici etici di rispetto del consumatore.