Pirelli & C.

Informazione e formazione

Con riferimento all’informazione sulle prestazioni del prodotto Tyre, si precisa che a livello europeo non ci sono attualmente obblighi di legge, sebbene questi ultimi vigeranno a partire dal 2012.

In USA è invece richiesto di dare informativa sugli indicatori Uniformity Tyre Quality Grading (UTQG). Oltre al rispetto di tali requisiti, in US tutto il prodotto venduto riporta un "safety warning" sul fianco dei pneumatici (sebbene non sia una previsione di legge). Ad oggi non vi sono obblighi in altri paesi.

Le informazioni vengono in ogni caso costantemente fornite ai clienti-distributori ed ai consumatori finali, con riferimento sia al prodotto sia alle iniziative ad esso collegate, attraverso i seguenti principali strumenti:

  • il sito www.pirelli.com e i siti locali nei mercati in cui l’Azienda è presente;
  • leaflet di prodotto;
  • le riviste Pirelli dedicate sia ai dipendenti del Gruppo, come Pirelli World o Giro in Brasile, che a diffusione esterna e dedicate al mercato internazionale, come Pirelli Truck, Pirelli Club Truck’, Street e Motopasion in Brasile;
  • gli eventi istituzionali, la partecipazione a Fiere e Saloni internazionali e i lanci di nuovi prodotti organizzati dall’azienda a livello internazionale. Tra gli eventi particolarmente significativi nel 2009 il "Pirelli Truck Day" a Bologna per il lancio dei prodotti FR:01 e TR:01 e l’evento istituzionale "80 Anni di Pirelli in Brasile".Tra gli eventi di lancio delle 2 ruote hanno riscosso particolare successo quello di "Pirelli Angel ST", il pneumatico che cambia disegno, battistrada e impronta sull’asfalto, detentore del "24 h Duration World Record" sull’anello di Nardò in Puglia (percorsi 5.135,071 km ad una velocità media di 213,96 km/h con un solo set) e quello di Metzeler Racetec, un prodotto racing supersport presentato nei principali circuiti d’Europa (Valencia, Misano, Brands Hutch).

Inoltre, al fine di interagire maggiormente con il Cliente, Pirelli ha creato nel 2009 un blog internazionale con contenuti formativi sui pneumatici e soprattutto sulla sicurezza di guida, in particolare durante la stagione invernale (www.tourofthealps.com)

Ancora, Pirelli Spagna ha organizzato presso le aree di servizio a Barcellona l'iniziativa “El principio de un buon viaje”, volta alla sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale.

In Germania sono state effetuate 45 giornate di training coinvolgendo un totale di oltre 1.000 partecipanti, cui sono state impartite lezioni riguardanti consigli di guida, manutenzione del veicolo, dei pneumatici e sicurezza al volante.

Pirelli è stata inoltre partner/sponsor di alcune importanti scuole di guida sicura, tra cui "Audi Driving Experience" in Germania, "BMW Motorsport Academy" e "Centro internazionale guida sicura" in Italia, "BMW Driving Training" in Brasile.

Di notevole rilievo infine il ruolo istituzionale svolto da Pirelli Tyre all’interno di ETRMA (l'Associazione europea dei produttori di pneumatici ed articoli in gomma), particolarmente attiva sul tema della sicurezza stradale, di cui è presidente il direttore generale e amministratore delegato di Pirelli Tyre & Parts.

Per maggiori informazioni sulle attività in ETRMA si rinvia al capitolo Pirelli e lo Sviluppo Sostenibile.